ritrovare l'intesa di coppia
LOVEMOTION

LOVEMOTION

5 idee per risvegliare la passione.

🔥🔥🔥 La passione è essenziale per vivere in sintonia l’eros. Ecco 5 consigli per ritrovare la passione e l'intesa di coppia.🔥❣

🔥❣ Passion… is all you need! 🔥❣
È vero… la passione è tutto! Così, come per ogni aspetto della vita, anche per l’intesa di coppia, la passione è essenziale per vivere in sintonia l’eros con gioia e spensieratezza.

Ça va sans dire (va da sé): noia, stanchezza e stress sono i killer silenziosi della passione tra le lenzuola. Esperienza poco piacevole, ma sperimentata da molte coppie.

Se si pensa che la passione, quella bollente e travolgente alla Mr Grey, sia solo appannaggio dei primi tempi, è ora di ricredersi perché per ritrovare la passione perduta non servono obbligatoriamente giochi erotici estremi o situazioni esageratamente trasgressive al limite del comfort zone.
La passione in realtà è una dea sopra le righe: non conosce tempo, età, convinzioni sociali, anzi è anticonformista, gioiosa e ama sperimentare. Richiede solo di essere assecondata.

Siete pronti a riscoprirla?
Ecco quindi 5 idee e consigli semplici, da vivere rigorosamente in coppia, per ritrovare la passione con facilità e naturalezza.

ritrovare l'intesa di coppia

Play…please!🔥❣😍

Parola d’ordine giocare, ma con fantasia. Non importa che sia un gioco HOT o un romantico ed innocente giocherellare con baci e carezze… l’importante e che rispetti le tre “L” :
lento, leggero e lontano.

Eh sì.. perché i gesti lenti, leggeri e che partano da lontano, per intenderci senza l’esplicito obiettivo di “concludere” ossessivamente lì nelle zone “HOT”, sono estremamente sexy, coinvolgenti e stimolanti.

|Sponsorizzato

Un massaggio con un olio profumato, carezze con una piuma, una benda sugli occhi, un nastro legato intorno ai polsi, un gioco dei ruoli, ma anche solo tenere carezze sul corpo tenendo gli occhi chiusi… non importa quale sia il gioco che si desidera vivere insieme.

Vale la pena provare e sperimentare ricordando che se l’uomo è un motore super (carbura più velocemente) la donna è un diesel … quindi imperativo è prendersi del tempo… l’atmosfera sarà più sexy ed hot con naturalezza!
Provare per credere…

Do you like… sexting?😍🔥💌

Viva la tecnologia e il sexting. Nulla di strano o sopra le righe, ma solo passione in parole, ma tassativamente via sms o e-mail. ( meglio non quella aziendale 😉)
Un gioco di complicità da concedersi e condividere fin dall’inizio della giornata per una conclusione HOT e di passione assicurata.
Via libera a mandare messaggi magari descrivendo una situazione erotica o una fantasia che si vorrebbe condividere con il partner… creando un crescendo evocativo attraverso le parole; messaggio dopo messaggio.

Il sexting è senza controindicazioni… sexy ed adatto a tutti e perfetto a tutte le età !
A fine giornata l’attesa e l’eccitazione saranno all’apice.

Yes …. Kiss me!💋💋💋

<< Con 24 mila baci, felici corrono le ore…>> così ci cantava Celentano.
Nulla di più vero, soprattutto se desideriamo ritrovare un po’ di passione.
Sì perché il bacio è un gesto che si concede e riceve! Romantico e passionale … assolutamente complice.

Il bacio offre intimità coinvolgendo i sensi e la mente.

Quindi perché non concedersi ogni mattina una sessione di appassionanti baci, come quando si flirtava, ma senza mai andare oltre? Non esistono scuse…perché tutti riusciranno a ritagliarsi due minuti.
Importante è concentrarsi sulle sensazioni e sul contatto delle labbra.
Sarà un passionale preludio a quando si potrà concedersi più tempo e riscoprirsi …andando oltre ai baci.

C’era una volta un re…🔥😍👑

<< Oh mio re, mio re…cosa posso fare per te?… >>
Semplice, diretto e stimolante per la fantasia: ecco come concedere sensazioni speciali!
Perché non essere il servo d’amore per un giorno?
Un gioco di ruoli, una concessione ed una vera e propria dimostrazione di sensualità rivolta al partner.

Il Leitmotiv è “Oggi farò tutto quello che vuoi tu!
Proprio come farebbe un servo verso un re o una regina. Una intrigante coccola per concedergli il privilegio di scelta e per stuzzicare le sue fantasie. Ed un’occasione per scoprire desideri insospettabili e chissà magari condivisi e simili.
Per non creare imbarazzo, soprattutto se si è un po’ timidi, potrebbe essere di aiuto realizzare un blocchetto dei desideri dove il partner potrà scegliere tra alcune coccole ed attenzioni già indicate, dalle più romantiche alle più hot. Quando il blocco verrà restituito il “servo d’amore” realizzerà le fantasie scelte.
Non dimenticarsi di lasciare alcuni fogli in bianco dove il partner possa indicare in libertà i suoi desideri.

…Finito il gioco i ruoli si invertiranno…😍

Location…sì grazie!🔥❣

Camera o cucina? Aereo o macchina? Eh sì anche la location conta per ravvivare la passione.
Si sa non tutti sono la Kidman e Cruise in Eyes Wide Shut o Anastasia e Mr Gray in Cinquanta sfumature di Grigio.
La trasgressione non passa solo da improbabili situazioni HOT, ma anche da piccoli dettagli.
Allora perché non iniziare dalla location?
Se è vero che l’eccitazione chiama eccitazione… anche sotto le coperte; il dove viverla può fare la differenza!
Quindi sì, che sia in casa o outdoor, classica o alternativa, cambiare location è HOT!
Sia per le coppie un po’ più agée che per i giovani innamorati, condividere la passione in una location alternativa sarà sicuramente stimolante.
Rompere la routine della camera da letto come area privilegiata per l’eros è già di per se una alternativa eccitante e passionale.
Se  << …O famo strano…>> alla Verdone non è nelle proprie corde scegliere di vivere la passione in un luogo diverso da quello abituale permetterà di dare corpo alle sfumature della personalità erotica allontanando un po’ l’imbarazzo della sperimentazione, concedendo la possibilità di immergersi in un nuovo ruolo, magari più sexy e hot.

Se si vuole sperimentare in libertà una fantasia e si desidera vivere un’esperienza un po’ più bollente, allontanandosi dai muri domestici, una alternativa intrigante potrebbe essere scegliere un hotel a tema.  Ecco che la fantasia potrà scorrere liberamente e il fascino del proibito riscaldare di passione una serata o un incontro.

Meglio un viaggio negli anni ’50 o un’ambientazione da Cinquanta sfumature di grigio? Non c’è che l’imbarazzo della scelta. L’importante è liberare la mente e vivere insieme la nuova esperienza …
senza nemmeno dirlo… con ritrovata passione!

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email